Truck “THE BANDITS” airbrushed by Airbrushartstudio and Michelangelo (robot airbrushing system)


Views-Visualizzazioni: 1.886

 

For this truck was built a very special graphics in total black & white.

This airbrushing tells part of a story outlines all Italian …

DSC_0973 con sfocatura

The BANDITS:

The term is generally understood as a synonym bandit, or a person whose business is outlawed. Often were defined robbers, in a derogatory sense, fighters, partisans and rebels in certain social and political situations.

DSC_0975 con sfocatura

Were then often called bandits, in a derogatory sense, not only of the ‘criminals’, but the fighters and insurgents in certain social and political situations and banditry then has tended to define not only a form of banditry characterized by violent actions in order robbery and extortion, but also actions that have had, in other circumstances, implications insurgency in political and social background.

DSC_0976 con sfocatura

In Italy we often refers to people in the South raggruppatisi to counteract against the troops that led to complete the process of unification of the Kingdom of Italy of the Savoy. The use of the term “bandit” assimilated “bandit” was also used against the partisans of resistance by the forces of Nazi occupation.

DSC_0970 con sfocatura

 

Per questo camion è stata realizzata una grafica molto particolare in total black & white.

Questa aerografia racconta parte di una storia dai contorni tutti italiani…

 

 

 

I BRIGANTI:

Il termine brigante viene genericamente inteso come sinonimo bandito, ovvero una persona la cui attività è fuorilegge. Spesso sono stati definiti briganti, in senso dispregiativo, combattenti, partigiani e rivoltosi in determinate situazioni sociali e politiche.

Sono stati quindi spesso definiti briganti, in senso dispregiativo, non unicamente dei ‘delinquenti’, ma i combattenti e rivoltosi in determinate situazioni sociali e politiche e per brigantaggio poi si è teso a definire non solo una forma di banditismo caratterizzata da azioni violente a scopo di rapina ed estorsione, ma anche azioni che hanno avuto, in altre circostanze, risvolti insurrezionalisti a sfondo politico e sociale.

In Italia spesso ci si riferisce a persone raggruppatisi nel Mezzogiorno per contrapporsi contro le truppe che portarono al compimento il processo di unificazione del Regno d’Italia dei Savoia. L’uso del termine “brigante” assimilato a “bandito” è stato anche impiegato contro i partigiani della Resistenza dalle forze d’occupazione naziste.